lunedì 9 aprile 2012

Crocchette di cous cous e cuore di caciottina


Evvai! Adoro riciclare gli avanzi! Soprattutto se il risultato è ancora più sfizioso del piatto da cui provengono... Cotti al forno e con un interno filante, davvero semplici!
Allora, vi ho già raccontato che Andrea ama il cous cous quindi ne preparo sempre molto perchè anche io lo adoro. Ovviamente ne avanza sempre, ma non posso alimentarlo esclusivamente a cous cous, quindi mi invento queste goloserie :-)

INGREDIENTI
1 ciotola di cous cous cotto
1 pugno di soffritto (sedano-carota-cipolla)
5 cubetti di caciottina veg Caseificio Spadi Enzo
1 uovo
sale, pepe
pangrattato
poco olio evo
PREPARAZIONE
Far rosolare il soffritto, unire il cous cous e farlo insaporire. 
Trasferire in una ciotola ed unire l'uovo, il sale, il pepe e formare delle palline.
In ogni pallina, al centro, inserire un dado di formaggio e richiudere bene.
Passare nel pangrattato e porre su una placca con carta forno.
Mettere un giretto di olio e cuocere in forno a 180° per 20 minuti circa, rigirando a metà cottura.

Clo

10 commenti:

  1. Davvero troppo buone queste polpettine........i miei figli impazzirebbero di gioia se gliele facessi!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Falle e fammi sapere, sono davvero veloci!

      Elimina
  2. Ma che bella idea, non ho mai pensato di riciclare il cous cous, e visto che quando lo preparo ne viene sempre in quantità industriali, questa idea te la copio!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche io, non riesco mai a fare dosi normali! e la cottura al forno le rende speciali secondo me ^-^

      Elimina
  3. Fantastici! Anch'io li ho fatti un annetto fa ma la foto era sfocata ed aspettavo a rifarli per pubblicarli ... sono buonissimi, vero!!!
    I miei facevano male ... erano fritti! ^_^
    E dentro la mozzarella vegan!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ... E veloci! Poi non fanno male fritti, ogni tanto ci sta, no? E poi fanno bene all' umore :-D

      Elimina
  4. Non voglio fare polemiche..è già tanto che tu sia vegetariana... però trovo assurdo esaltare la dieta vegetariana e poi pubblicare il nome della caciotta veg che fa un caseificio che ha certificazioni DOP, quindi per forza usa il caglio animale...che sappiamo tutti con cosa è fatto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come vedi la caciotta che ho utilizzato e' fatta con un coagulante batterico, pertanto non animale.
      Quindi, se devo scegliere un compromesso scelgo questo, cosi' porto a conoscenza un'alternativa per chi, magari, muove i primi passi verso una dieta vegetariana.
      Una goccia nel mare caro anonimo, ma goccia a goccia si riempie un fiume.
      Benvenuto nel mio blog ;-)

      Elimina
  5. Ciao ,vorrei chiederti :avendo il cous cous in scatola ,lo cuocio prima e poi lo faccio raffreddare per fare le polpette?E si possono congelare?Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. certo! puoi farle anche quando il cous cous è caldo, basta che sia maneggiabile...non ho mai provato a congelarle ma credo che tu possa farlo, ovviamente prima di friggerle!
      Un saluto

      Elimina

Lascia qui la tua briciolina...