giovedì 1 dicembre 2011

Pesto? Tutta la vita!

Cosa vi devo dire, sono genovese e mi piace il pesto... però vi faccio una domanda: chi non lo è, cosa ne pensa di questa meravigliosa salsa, dal colore verde vivo e dal sapore unico?
Chiedo alla mia amica Artù, italo-genovese nell'anima, come potresti tu vivere senza? Riesci a riconoscere un pesto genovese fatto con il basilico di Prà, da un normale pesto? Credo proprio di si....
Per non parlare poi di tutto quel pesto che trovi in commercio, nel barattolo di vetro: anche la marca più famosa e conosciuta non potrà mai competere... non compratelo, piuttosto fatene a meno!
Qui non creo nessuna ricetta, metto solo insieme due prodotti magnifici: il pesto di mia mamma e la pasta Verrigni! Ho solo aggiunto le classiche patate ed fagiolini che creano davvero un piatto unico!

INGREDIENTI
Pesto fatto in casa
100 gr patate
100 gr fagiolini
200 gr spaghetti Verrigni

PREPARAZIONE
Mettere a bollire l'acqua salata con le patate pelate e tagliate a tocchetti ed i fagiolini.
Aggiungere un cucchiao di acqua della pasta al pesto per stemperarlo.
Appena bolle, buttare la pasta e scolare il tutto, unendo il pesto (N.B. non nella pentola!!! Altrimenti il formaggio presente nel pesto si rapprende e si divide!).
Buon appetito!
Clo

5 commenti:

  1. Io il pesto genovese l'ho odiato da sempre.... :-(
    Inspiegabilmente da quest'anno non ne posso fare a meno...me ne faccio scorpacciate con la pasta ma anche sul pane abbrustolito o pane semplice(ma integrale,eh :-D)...
    E così è successo pure x le olive!
    Come si cambia nel corso della vita :-)

    RispondiElimina
  2. Grazieeeeee....questa è la dedica più bella che un'amica può fare ad un'altra amica....è vero confesso sono italo-genovese nell'anima.....adoro la tua città e la gente ligure....

    Un baciotto al tuo ometto che è sempre più bello!!!!
    E complimenti per il restyling del blog, mi piace molto, ma molto di più di prima, caldo, accogliente e passionale! bello bello!!!

    RispondiElimina
  3. Cosa ne penso?! Non sono genovese ma adoro il pesto! In estate ne prepariamo tantissimi barattoli che usiamo poi di scorta in inverno! E' così profumato, con quel bel colore verde speranza...come si fa a non amare il pesto! :-)

    RispondiElimina
  4. @ jE: ORA DEVI RECUPERARE IL TEMPO PERSO :-)
    @ aRTù: DI COSA??? TI ADORO!
    @ claudia: brava Clo!

    RispondiElimina
  5. Lo sto recuperando alla grande...ora quando vado a prendermi la pizza xasporto me la faccio fare col pesto al posto del pomodoro ;-P

    RispondiElimina

Lascia qui la tua briciolina...