sabato 2 giugno 2012

Arrosto di seitan

Dirvi che adoro il seitan è dire poco.
Versatile, sano e buonissimo, l'importante che sia ben compatto, per i miei gusti. Dopo molti tentativi, infatti, ho imparato grazie al blog della cara amica vegana Ale che per avere un seitan ben compatto bisogna legarlo bene. Personalmente ho utilizzato una garza, dello spago, e poi ancora un canovaccio e, come potete notare dalla foro, era ben compatto e non spugnoso.
Mio marito ha deciso di cucinarlo così, come un normale arrosto, in padella con i sapori.
Un successo!

PREPARAZIONE DEL SEITAN
La preparazione del seitan è molto semplice ma un pò lunga: per avere un arrosto di circa 600 gr sono necessari 2 kg di farina.
Preparare un impasto con la farina e l'acqua.
Successivamente, lavorare l'impasto sotto l'acqua con il rubinetto aperto con un filo di acqua alternando acqua calda e fredda.
L'impasto deve essere lavorato dentro un colino e con una conca sotto, in modo da recuperare l'amido da utilizzare in svariati modi (ad esempio facendo una gustosissima Happy Trippa o degli gnocchi di amido come suggerisce Ale).
Appena si otterrà la massa glutinosa, è necessario legarla ben stretta con la garza, spago ed ulteriore canovaccio.
Personalmente cuocio questo arrosto in un brodo di salsa di soia, altrimenti vanno bene i classici sapori.
L'arrosto deve cuocere un'oretta circa, poi si spegne il fuoco e si lascia insaporire bene fino al raffreddamento; si conserva fino a 2 giorni nel brodo stesso ancora dentro al canovaccio oppure si taglia a fette o si macina, per poi congelarlo.

INGREDIENTI
6 fette di arrosto di seitan
carota, cipolla, sedano
olio evo
PREPARAZIONE
Rosolare in poco olio un trito di sapori, poi unire il seitan e far insaporire bene.
Finito....la parte più lunga è sicuramente la preparazione del seitan, mentre la cottura finale richiede davvero pochissimi minuti perchè non ha bisogno di cottura.

Clo


4 commenti:

  1. Che coccolaaaaaaaaaaa!!!
    Grazie mille per il link cara!
    Che dire di questo seitan se non che lo adoro? ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sei una continua ispirazione per me!

      Elimina
  2. adorabile donna...questo me l'ero perso....come ho potuto?????

    RispondiElimina
  3. Come hai potuto! E' da provare :-)
    Dimmi, eh?
    Clo

    RispondiElimina

Lascia qui la tua briciolina...