martedì 25 settembre 2012

Panzanella di fine estate


L'estate è finita da un pezzo, è vero....ed io avevo in serbo per voi questa splendida ricetta ma gli eventi della vita, si sa, non sempre ti permettono di seguire i tuoi programmi.
Dopo una frattura alla mano ed un problema risolto del piccolo, sono tornata in carreggiata anche se non del tutto ripresa dagli eventi.
Vi regalo questa ricetta, semplice ma favolosa, dal gusto unico e fresco... la adoro!
INGREDIENTI
300 gr pane raffermo toscano (senza sale)
10 pomodori ciliegini
1 cipolla rossa
15 foglie di basilico
1 cetriolo
olio, aceto, sale, pepe q.b.
PREPARAZIONE
Tagliare la cipolla sottile e lasciar riposare in acqua e aceto per almeno un'ora, in modo che perda un poco del suo gusto pungente (dovrete mangiarla cruda!).
Sbucciare il cetriolo e tagliarlo a fette sottili, tagliare i pomodorini in 4 e mettere da parte.
Togliere la crosta al pane e tagliarlo a cubetti; bagnarlo con un misto di acqua ed un cucchiaio di aceto, senza romperle, solo per ammorbidirle.
Aggiungere la cipolla scolata, i pomodorini, il cetriolo, il basilico spezzettato con le mani.
Condire con olio, sale e e pepe e , volendo, altro aceto.
Lasciare riposare per almeno un'ora...se mangiata il giorno dopo è ancora meglio :-)
Clo

6 commenti:

  1. io preferisco l'autunno all'estate, ma con questo pan molle potrei tornare anche qualche giorno indietro!

    RispondiElimina
  2. Tesorina!!! come state??? spero tutto fili liscio come l'olio....

    buonissima la tua panzanella!!! ci metttiamo in coppia io e te e ci facciamo una bella ciotolona. Hai visto la mia??? ahahahh

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hihihihi questa è telepatia!!!

      Elimina
  3. mmmm che bontà sto piatto!! anche a me piace mescolare sapori orientali con verdure fresche! oggi ho fatto un piatto veloce con orzo, farro, pomodorini e fagiolini!

    RispondiElimina

Lascia qui la tua briciolina...