martedì 23 aprile 2013

Frolla salata di farro con melanzane e pomodori


Da quando ho scoperto le farine alternative normalmente poco usate in cucina, posso dirvi che la mia vita è cambiata radicalmente...
Farro, kamut, grano saraceno, integrali e non.
Intanto le frolle ed il pane risultano sicuramente più leggeri, per non parlare del gusto e del fatto che siano più sane di tutte quelle farine bianche e raffinate che circolano.
Sia chiaro, sono la prima ad averle usate, ma proprio per questo posso confermare la differenza, profonda differenza!
Questa ricetta geniale è stat copiata da tanti, anche i miei miti culinari cone l'Araba che a sua volta l'ha copiata da Luxus, due pilastri dei forum e dei blog di cucina.
Che vi devo dire, semplice e buonissima, si presta ad ogni variante! Consiglio di farcirla solo con verdure, rigorosamente a crudo, per non bagnare la frolla e mantenere la sua fantastica croccantezza.
INGREDIENTI
250 gr farina di farro integrale/kamut/farro bianca o mix di farine con grano saraceno
100 gr acqua bollente
70 gr olio evo (la ricetta originale ne prevede 100 ma a mio parere è troppo)
1 cucchiaino sale
1 cucchiaino bicarbonato (la ricetta originale prevede il lievito per torte salate)
1 melanzana
3 pomodori
sale, pepe, origano
PREPARAZIONE
Impastare la farina con l'olio, l'acqua bollente, il sale ed il lievito.
Stendere la pasta su una carta forno, riporlo in una teglia e farcire con le verdure tagliate a fette.
Aggiungere un filo di olio, sale e pepe, piegare i bordi e cuocere in forno a 200° per 45 minuti.
Clo

9 commenti:

  1. Ciao complimementi per il tuo blog (molto interessante) ... Sono diventata tua follower se ti vacdi passare da me sei la benvenuta :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo Greta, grazie mille...sei la benvenuta!
      Clo

      Elimina
  2. ma che bella che è!!!
    un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Manu! E' più buona di quanto sia bella...
      Clo

      Elimina
  3. Complimenti per il blog!!secondo te è una pessima idea aggiungerci panna per renderla cremosa?:-) Romina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Romina!
      Come ho scritto nella ricetta lo sconsiglio perché rovinerebbe la croccantezza dellafrolla... Ma eè un mio parere è non ho mai provato, quindi se provi fammi sapere, ok?
      Un abbraccio ;-)
      Clo

      Elimina
  4. davvero una prelibatezza!

    segui le web serie di cucina solo su:

    http://www.romawebfest.it/

    RispondiElimina
  5. O_O E questa me l'ero persa???????????? Perché mai Clo, una simile ghiottoneria mi è sfuggita? Ottime queste farine: la mia dispensa ne è piena!!!!
    Comunque 100 g di olio sarebbero stati eccessivi anche per me ^_^ e anche io ne avrei messi 10, ma chettelodicoaffare!!!!
    Un abbraccio dolcezza!

    RispondiElimina
  6. Come hai fatto Erica!!! Ora è tutta tua...fammi sapere :-)

    RispondiElimina

Lascia qui la tua briciolina...